La bufala di “Steve Jobs: immigrato”

 

stevejobs_bufala

L’informazione che gira sui media sociali

la sua famiglia (farisaica) è stata espulsa dalla siria per la sua criminalità. poi il suo padre è diventato un mafioso di las vegas, un capo di un casinò. quando ha nato “steve jobs” (pseudonimo), ci sembra di avere paura che i suoi competitori gli volevano uccidere. (oppure può essere un altro scopo per nascondere il suo legame col suo figlio…)

comunque il padre ha scelto l’adozione con la protezione legale su della sua identità come suo padre e una coppia in california l’ha preso e l’ha chiamato steve jobs.

è stato un esempio di successo?

se guardate i video di jobs mentre le sue mostre di nuovi prodotti, uno dopo l’altro dovrebbe essere ovvio che lui non riesce programmare, risolvere problemi semplici, né aprire solo un emulatore del terminale. poi notate che è già dimostrato rigorosamente che lui non ha mai inventato o disegnato niente [1][2] (neanche il iPhone), e con un veloce controllo scoprite che gli enormi profitti della sua azienda vengono per lo più di processi abusivi negli stati uniti…quindi anche il dominio di apple sul mercato è un albatro intorno suo (morto) collo.

cd714bf1a8972c5d31f41fce0bbdbfb5

Il vero inventore di quasi tutto correlato ai calcolatori è un Bianco, ignorato per la gloria di mafiosi, farisei, e banchieri

 

 

un’altra cosa nascosta su di lui è che era sodomita (vivendo nella città più infame per quello, san francisco) e non voleva una famiglia per tutta la sua vita. similmente il CEO concorrente Tim Cook probabilmente era suo compagno più importante. poi ci sono due medici che jobs ha impiegato per 1) dire che è morto di cancro di pancreas 2) tenere assolutamente segreta la sua cartella clinica.

quindi la vera storia della storia della famiglia “jobs” (Jandali) non è un esempio positivo dell’immigrazione interculturale-interrazziale, ma afferma ancora che è problematica.

https://lasvegassun.com/news/2011/aug/30/steve-jobs-father-longtime-reno-resident/

 

Questa voce è stata pubblicata in religione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...